Sei in Home > News > Eventi - Cannes MIPIM 2015

Archivio notizie

19-03-2015

Eventi - Cannes MIPIM 2015

Si è appena conclusa l’edizione 2015 del MIPIM di Cannes dove, durante il convegno "New projects for a new Italy" organizzato da il Quotidiano Immobiliare, la dottoressa Isabella Bruno Tolomei Frigerio, Presidente di Condotte Immobiliare, ha presentato Venice Waterfront, il progetto di trasformazione urbana dell'area di Porto Marghera-Venezia in cui Condotte è contemporaneamente developer, costruttore ed investitore.

Venice Waterfront, è la rinascita di un’ex area industriale dismessa ed abbandonata che ritorna nel pieno ambito della vita cittadina, situato all’interno dell'ambito urbanistico del Parco Scientifico e Tecnologico di Venezia, è una delle poche aree di Marghera suscettibili di sviluppo “a consumo di suolo zero”.

Il progetto è stato ulteriormente presentato durante un secondo convegno organizzato presso il padiglione dell’ANCE, dove con l’aiuto dell'arch. Michele De Lucchi, che con il paesaggista tedesco Andreas Kipar ha curato l’aspetto architettonico, ne è stata descritta l’architettura innovativa.

Il progetto prevede la realizzazione di un albergo, spazi verdi, 6.500 mq di spazi commerciali e 21.000 mq di superfici direzionali per un totale complessivo di 52.000 mq di slp, comprensivi dei 10.000 mq destinati al padiglione espositivo e polifunzionale che ospiterà "AQUAE VENEZIA 2015", la collaterale ufficiale di EXPO 2015 dal 1 Maggio al 31 Ottobre.

Il padiglione polifunzionale che Condotte Immobiliare ha appena terminato e che verrà gestito dalla Società Expovenice S.p.A. sotto il patrocinio di EXPO Milano 2015, è solo la prima di tre fasi di un più ampio sviluppo di trasformazione urbana pensato da Condotte per creare valore nel tempo e dare un forte impulso all’economia del territorio.

Comunicato Stampa

Video

Torna indietro